Messaggio
  • Direttiva Unione europea sulla e-privacy

    Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

    Ulteriori informazioni

Un'ottima rappresentativa ligure a Cogoleto

Stampa

 

La rappresentativa ligure maschile coglie il terzo gradino del podio al Torneo Internazionale Kenshiro Abe di Cogoleto

Con un grande prova da parte di tutti i suoi componenti la rappresentativa della Liguria, in cui militavano due judoka dello Sharin Judo (Carlevarino e Sirello), si classifica al terzo posto nel Torneo Internazionale tenutosi a Cogoleto.

Molto alto il livello delle squadre partecipanti su cui ha prevalso l'Akiyama Settimo Torinese in finale sulla squadra spagnola dell'Aviles. Per giungere al terzo posto la squadra della Liguria ha superato nei recuperi le due squadre schierate dal Polo Francia di Marsiglia. Insieme alla rappresentativa sul terzo gradino del podio il team dell'Olimpic Judo Nice.

Nel torneo femminile vittoria per il Centro Sportivo Esercito su Peugeot-Citroen Mulhouse Parigi e Budo Semmon Gakko Genova.

La formazione della rappresentativa regionale era così composta: kg. 66 - Paolo Martini, kg. 73 -Alessio Angilletta, kg 73 - Stefano Ferrari, kg. 81 - Luca Daminelli, kg. 90 - Samuele Sirello, kg.+90 - Andrea Carlevarino ed ha raggiunto il terzo posto arrendendosi solamente alla squadra vincitrice dell'Akiyama.

Di seguito i risultati di tutti gli incontri svolti:

Liguria - Provenza B: 3-2

Liguria - Marsiglia A: 2-3

Liguria - Highlanders Galway Ireland: 5-0

Liguria - Akiyama: 0-5

Liguria - Marsiglia B: 3-2

Liguria - Marsiglia A: 3-2 Finale 3° posto