Messaggio
  • Direttiva Unione europea sulla e-privacy

    Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

    Ulteriori informazioni

News 2014

Risultati dei Trofei Mario Todde e Città di Imperia

Stampa
Lo Sharin protagonista ad Imperia alla prima uscita con gli Esordienti dopo la pausa estiva

Il bel Palazzetto dello Sport di Imperia è stato letteralmente invaso domenica scorsa da centinaia di giovani judoka provenienti da Liguria e Piemonte per disputare la seconda edizione dei Tornei “Città di Imperia”, rivolto agli atleti agonisti Esordienti A e B e “Memorial Mario Todde”, riservato agli atleti non ancora agonisti delle classi Ragazzi, Fanciulli e Bambini.

Nel Torneo Città di Imperia la compagine savonese ha schierato 10 atleti, i cui risultati hanno portato al secondo posto di squadra.

Nella Classe Esordienti B Luca Marino ha vinto l’oro nella categoria fino a 60 Kg; Laura Peritore l’argento nei 52 Kg e Alessia Trespine il bronzo sempre nei 52 Kg.Nella Classe Esordienti A si sono aggiudicati la medaglia  l’oro Matteo Galatolo nei 45 Kg ; Gianluca Toscano nei 50 Kg e Laura De Martino nei 44 Kg.

Vince l’argento Gabriele Bruno nei 60 Kg e raccoglie il bronzo Mattia Fiori Mattia nei 45 Kg

Entusiasmanti le nuove leve al “Memorial Mario Todde”. Vincono la medaglia d’oro: Davide Crevani, Niccolò Farulla, Matteo Vezzolla, Gabriele Gianuzzi, Marco Martinelli, Mattia Grassi e Diego Anselmo. Conquistano la medaglia d’argento: Elisa Lolli, Alessandro Oliva e Mattia Trombone.

Infine medaglia di bronzo per Jacopo Morano, Federico Cerullo, Alessio Bruno, Francesca Morano, Alessandro Vena e Lorenzo Cervo.

Trofeo Moltedo 2014

Stampa
21 Giugno 2014 - Brillantissima vittoria della squadra dello Sharin colta a Recco nel Trofeo Moltedo 2014. I sette componenti della squadra giungono in finale dove regolano per 5-2 la prima squadra del Castelletto Ticino con cui avevano perso nel girone eliminatorio per 4-3.

Fantastica giornata di judo e mare per i magnifici sette dello Sharin che si impongono nel Trofeo Moltedo: Davide Crevani, Gabriele Giannuzzi, Federico Cerullo, Alessandro Oliva, Matteo Vezzolla, Mattia Fiori e Laura De Martino hanno dato il meglio di loro stessi portando a casa la prima vittoria nell'ambito Trofeo a squadre.

La mattina durante il girone eliminatorio netta vittoria sul Kimura per 6-1, e sconfitta di misura per 4-3 sul Judo Castelletto Ticino 1. Concluso il girone in seconda posizione al pomeriggio la squadra affronta il temibilissimo Judo Marassi che in mattinata aveva regolato la Pro Recco padrona di casa. In semifinale fantastica prestazione dei piccolini Crevani, Gianuzzi, Cerullo e Vezzolla che portano la qualificazione per la finale per 4-3.

In finale rivincita con il Castelletto 1, dove i ragazzi si impongono nettamente per 5-2. A livello individuale bravissima Laura De Martino che si aggiudica il premio come migliore judoka della gara e almeno altrettanto bravo Davide Crevani che finisce la sua giornata perfetta con 4 vittorie per ippon e 0 sconfitte.

Infine un gran ringraziamento alla Pro Recco Judo per la splendida organizzazione del Trofeo.

Risultati Trofeo Mar Ligure e Qualificazioni Coppa Italia

Stampa
A Genova trionfo dei Ragazzi Sharin nella gara a Squadre: primi davanti alla Polisportiva I Maggio, Pro Recco e Kimochi Torino.

La squadra Sharin della categoria “Ragazzi composta da Bruno Langiu, Alessandro Oliva, Niccolò Farulla, Michael Perugino e Matteo Vezzolla vince tutti gli incontri del I Torneo a Squadre “Mar Ligure” e si aggiudica il Trofeo seguiti dal Club “1 Maggio” di Genova , Pro Recco Judo e Kimochi Torino.

Durante la mattinata Andrea Presta sfiora la qualificazione per le finali della Coppa Italia con un terzo posto che gli frutta comunque molti punti per il conseguimento della cintura nera.

Risultati Trofeo Città di Rosignano

Stampa
Lo Sharin si aggiudica la classifica per società del XII Trofeo “Città di Rosignano” portando cinque judoka al primo posto dell'impengativa competizione toscana.

De Martino,  Toscano, Trespine, Peritore e Marino impressionano Rosignano e  conquistano  l’oro.  Con altre tre medaglie d’argento, un bronzo e due quinti posti  (con tredici atleti schierati)  lo Sharin vince il Trofeo davanti al CUS Siena ed ai padroni di casa del Judo Rosignano.

Laura De Martino negli esordienti A 44 Kg, Gianluca Toscano esordienti A 50 Kg, Alessia Trespine esordienti B 63 Kg,  Laura Peritorie esordienti B 52 Kg e Luca Marino esordienti B 60 Kg conquistano la medaglia d’oro.

Vincono l’argento Ilaria Anselmo Ilaria negli esordienti A 48 Kg, Matteo Galatolo esordienti A 45 Kg e Vittorio Mollea Vittorio esordienti A 50 Kg.

Conquista la medaglia di bronzo Elisa Pesce nelle  Cadette 52 Kg.

Si piazzano al quinto posto Lorenzo Gervasio esordienti A 45 Kg e Lorenzo Rubino Cadetti 73 Kg.

Fiori Mattia e Ferro Leonardo sono settimi negli esordienti A 45 Kg.

II Edizione del Trofeo QuiSport

Stampa
Domenica 1 Giugno 2014 doppio appuntamento con il Trofeo QuiSport Esordienti A ed il Trofeo Giovanile QuiSport per le classi non agonistiche. I trofei si svolgeranno presso il Palasport di Quiliano sito in Piazza della Costituzione 2 a Quiliano (SV).

La gara si svolge nell'ambito della manifestazione QuiSport 2014 organizzata dal Comune di Quiliano dedicata alla promozione dello sport giovanile.

Alla manifestazione possono partecipare tutti gli atleti tesserati per la FIJLKAM e per gli enti di promozione sportiva riconosciuti dalla FIJLKAM, purchè regolarmente tesserati per l'anno in corso.

Il peso per le seguenti categorie degli Esordienti A si svolgerà dalle 8.00 alle 9.00:

  • Femmine: 36-40-44-48-52-57-63-+63
  • Maschi:    36-40-45-50-55-60-66-73-+73

Gli atleti delle classi giovanili effettueranno dei gironi all’italiana divisi in poule preferibilmente di 4 judoka. Al fine di favorire la partecipazione dei più piccoli, si cercherà di raggruppare i Bambini del 2009 in poule omogenee per età. Le categorie di peso per le classi giovanili sono:

  • Ragazzi           (2003, ’04):                 26-30-34-38-42-46-50-54-+54
  • Ragazze          (2003, ’04):                 24-27-30-33-36-40-44-48-+48
  • Fanciulli/e      (2005, ’06):                 23-26-29-31-34-37-40-45-+45
  • Bambini/e      (2007, ’08, ’09):          16-18-21-24-27-30-33-35-+35

Gli orari delle classi di età non agonistiche sono:

  • Bambini/e                  (2007,’08,’09):            Peso ore 11:00-11:30 con gara a seguire
  • Ragazzi/e                   (2003,’04):                  Peso ore 14:00-14:30 con gara a seguire
  • Fanciulli/e                  (2005,’06):                  Peso ore 15:30-16:00 con gara a seguire

Il costo dell’iscrizione è di 10€ per ogni atleta da versare direttamente sul luogo di gara. Le iscrizioni devono pervenire entro domenica 25 maggio 2014 all’indirizzo email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Tutte le società interessate a partecipare possono scaricare l'invito, per avere le informazioni dettagliate relative al Trofeo fare riferimento ai seguenti contatti:

  • Filippo Faranda:         3487681005
  • Andrea Carlevarino:   3463847561
  • Email:                         Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Vi attendiamo numerosi per trascorrere insieme un bella giornata di judo e sport!

 

 

Risultati di Domenica 9 Marzo

Stampa
Lo Sharin domina al Torneo Regionale Esordienti di Genova e Presta stacca il pass per le Finali Nazionali Juniores.

Il Palazzetto dello sport di Genova Prato ha ospitato domenica 9 marzo le qualificazioni per le Finali Nazionali Juniores di judo in programma a Fidenza a fine mese. Lo Sharin schierava due atleti: Andrea Presta nei 66 Kg e Domenico Perugino nei 90 Kg.

Andrea staccava il pass per le Finali Nazionali grazie al 3° posto conquistato con quattro incontri vinti cedendo solo in semifinale per una banale disattenzione.

Domenico disputava una gara gagliarda, ma pur classificandosi al 2° posto non centrava la qualificazione visto che il numero dei finalisti veniva assegnato in base agli atleti in categoria e purtroppo la sua era tra le meno numerose, un vero peccato.

A seguire si è svolto il Trofeo Regionale riservato alla classe Esordienti e lo Sharin ha fatto la parte del leone con incetta di medaglie.

Fra gli Esordienti B: medaglie d’oro per Alessia Trespine nei 57 Kg e Mattia Zunino Mattia nei 55 Kg. Medaglia d’argento per Luca Marino nei 60 Kg e bronzo per Valerio Langiu nei 40 Kg e Laura Peritore nei 52 Kg.

Risultati se possibile ancora più brillanti negli Esordienti A:  oro per Laura De Martino Laura nei 40 Kg, Ilaria Anselmo nei 44 Kg, Mattia Fiori nei 45 Kg e Gianluca Toscano nei 50 Kg.

Vincono l’argento Lorenzo Gervasio nei 45 Kg e Vittorio Mollea nei 50 Kg.

Conquistano la medaglia di bronzo: Gabriele Bazzano nei 45 Kg e Andrea La Porta nei 50 Kg.

Risultati X Trofeo Città di Como

Stampa
Lo Sharin brilla al X° Trofeo Internazionale Città di Como: De Martino, Mollea e Toscano impressionano e conquistano  l’oro.  Con altre 2 medaglie d’argento e 4 medaglie di bronzo  su 11 atleti schierati  lo Sharin porta a casa un'ottima prestazione al Trofeo Internazionale Esordienti disputato a Como lo scorso fine settimana.

Grande impegno e bella esperienza per tutti i judoka schierati a Como dallo Sharin in occasione del 10° Trofeo Internazionale. Laura De Martino negli esordienti A 40 Kg, Vittorio Mollea negli esordienti A 50 Kg e Gianluca Toscano nella categoria fino a 45 Kg conquistano la medaglia d’oro ed impressionano per l’autorevolezza con cui si impongono.

Vincono la medaglia d'’argento Ilaria Anselmo negli esordienti A 44 Kg e Lorenzo Gervasio impegnato con i 40 Kg.

Conquistano la medaglia di bronzo : Gabriele Bazzano e Mattia Fiori tra i 45 Kg; Alessia Trespine e Mattia Zunino conquistano la medaglia di bronzo negli esordienti B rispettivamente fino a 57 Kg e 55 Kg. Da segnalare i sei incontri con cinque vittorie per ippon di Mattia!

Per il prossimo fine settimana un grosso in bocca al lupo a Elisa Pesce che sarà impegnata nella Finale dei Campionati Italiani Cadetti dopo aver concluso le qualificazioni al secondo posto.

Risultati Trofeo Macaluso e Trofeo Speranze del judo

Stampa
Mentre Bazzano e Toscano colgono l’oro al 10° Trofeo Internazionale di Calenzano (FI), i cuccioli Sharin brillano a Genova con un secondo posto di squadra.

Lo Sharin ha vissuto un weekend impegnativo: cadetti, esordienti A e B hanno partecipato domenica 26 gennaio al 10° Trofeo Internazionale di Calenzano (Fi) con altri 900 judoka italiani e stranieri.

Tra i cadetti Silvia Bazzano ha disputato una gara magistrale conquistando l’oro nei 57 Kg, mentre la compagna Elisa Pesce Elisa, nei 52 Kg,  dopo la sconfitta al primo incontro, si è rifatta vincento tutti gli incontri di recupero per ippon fino alla conquista della medaglia di bronzo. Sempre tra i cadetti da rilevare il 5° posto di Rubino Lorenzo nei 73 Kg all’esordio assoluto in gare ufficiali.

Negli Esordienti B fino a 57 Kg, Alessia Trespine è salita sul 3° gradino del podio, pagando dazio in semifinale per un’ingenuità, ma consolandosi per aver vinto tutti gli altri incontri per ippon. Luca Marino ai piedi del podio dei 60 Kg, ha disputato una buona gara con 6 incontri di cui 4 vinti e 2 persi.

Negli Esordienti A, Gianluca Toscano ha dominato la categoria 45 Kg vincendo l’oro mentre il compagno Mattia Fiori ha conquistato il bronzo perdendo solo da Gialuca in semifinale. Anselmo Ilaria e De Martino Laura hanno conquistavano il bronzo rispettivamente nei 44 e 40 Kg mentre Vittorio Mollea, Tommaso Grillo e Leonardo Ferro, pur restando ai piedi del podio hanno hanno disputato una gara gagliarda.

A Genova, intanto  i “cuccioli” Sharin disputavano il Trofeo Regionale “Speranze del judo”  per classi Fanciulli, Ragazzi e Bambini.

Hanno dominano le rispettive categorie e si classificano al primo posto: Niccolò Farulla, Mario Badano, Alessandro Oliva, Matteo Vezzolla, Jacopo Morano, Federico Cerullo, Davide Crevani e Alessio Martorello. Si sono fermati alla soglia della vittoria e salgono sul secondo gradino del podio: Marco Martinelli Marco e Francesco Bazzano. Infine hanno colto la medaglia di bronzo:  Michael Perugino, Samuele Oliveri, Davide Bruzzone, Greta Anselmo, Gianluca Traverso, Gabriele Gizzi, Lorenzo Cervo, Alessandro Vena e Samuele Atzei.

Grande esordio per lo Sharin ad Acqui Terme

Stampa
Lo Sharin fa incetta di podi alla prima gara del 2014 con gli esordienti A e B.

Il  Palazzetto dello Sport di Acqui Terme  è stato letteralmente invaso sabato 11 gennaio da centinaia di giovani judoka provenienti da Liguria e Piemonte per disputare la prima edizione del  Trofeo “Città di Acqui Terme”, rivolto agli atleti agonisti Esordienti A e B ed ai pre-agonisti delle classi Ragazzi, Fanciulli e Bambini.

Lo Sharin partecipava solo con gli atleti agonisti che confezionano una gara da incorniciare classificandosi ad un quarto posto finale di squadra che si può leggere come un primo fra gli esordienti: da segnalare il podio degli esordienti A 45 Kg tutto Sharin (oro, argento e bronzo) !

Per gli Esordienti A, hanno vinto la medaglia d’oro nelle rispettive categorie: Ilaria Anselmo, Gianluca Toscano e Manuel Crevani. Medaglia d’argento per Laura De Martino, Lorenzo Gervasio e Serena De Negri. Medaglia di bronzo per Matteo Galatolo, Lorenzo Ritondale , Vittorio Mollea, Gabriele Bazzano, Mattia Fiori e Tommaso Grillo.

Ai piedi del Podio “tutto Sharin”  dei 45 Kg  Leonardo Ferro comunque bravissimo, sconfitto solo dai compagni di palestra che hanno dominato la categoria.

Negli Esordienti B Alessia Trespine conquista l’oro nei 57 Kg prendendosi la soddisfazione di battere la rappresentante dell’Akiyama fresca del bronzo ai Campionati Italiani. Luca Marino conquista l’oro nei 60 Kg con tutti gli incontri vinti per ippon (esaltante la finale ancora con un rappresentante Akiyama). Laura Peritore conquista l’argento perdendo solo con l’atleta Akiyama, ma disputando la categoria superiore dei 52 Kg.