Messaggio
  • Direttiva Unione europea sulla e-privacy

    Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

    Ulteriori informazioni

Cronaca del I Trofeo Molo 8.44

Stampa
Una bella giornata trascorsa fra amici che condividono la passione per il judo e giovani judoka che con i loro combattuti incontri hanno coinvolto il pubblico del Molo 8.44 hanno reso il Trofeo Molo 8.44 un bellissimo successo.

Le squadre si sono affrontate alla mattina negli incontri eliminatori, ed al pomeriggio per le finali dando luogo ad incontri equilibratissimi che hanno mostrato quanto possa essere bello il gesto atletico del judo e coinvolgente un combattimento concluso all'ultimo secondo.

sharin-judo-quiliano-trofeo-molo8.44-gallery-01Per la cronaca la gara si è conclusa con la vittoria della squadra rossa dello Sharin Judo che ha prevalso all'ultimo incontro in rimonta sul Judo Club Ventimiglia. Al terzo posto la squadra del Pro Recco che, durante le eliminatorie era riuscita a prevalere per 3-3 (30 punti a 27) sulla squadra poi prima classificata dello Sharin.

Al quarto posto l'altra squadra Sharin dei bianchi che nella finale del terzo posto si sono arresi solo all'incontro di spareggio con il Pro Recco.

Sono stati premiati anche i migliori atleti di ogni categoria di età: Riccardo Pappalardo del Judo Club Ventimiglia per i ragazzi, Tea Patri del Pro Recco per gli Esordienti A e Alessandro Mirengo dello Sharin per gli esordienti B hanno mostrato la qualità e la forza del loro Judo.

Più dei risultati agonistici, hanno fatto bella mostra di sè il judo ed i suoi ragazzi che si allenano duramente, e riescono  in una giornata di combattimenti a divertirsi e creare un bel clima di armonia.

Un enorme grazie infine al Molo 8.44 che ha messo a disposizione la sua bellissima cornice e permesso di realizzare la prima edizione di un bel Trofeo di Judo.