Messaggio
  • Direttiva Unione europea sulla e-privacy

    Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

    Ulteriori informazioni

Margherita Truglia e lo Sharin pronti per l'Europa

Stampa

Dopo un’estate di raduni che l’hanno vista impegnata con la Nazionale Italiana, Margherita Truglia  è pronta ad affrontare l’avventura dei Campionati Europei Juniores che si terranno a Yerevan in Armenia dal 11 al 13 settembre prossimi. Nell’ultimo mese la portacolori dello Sharin Judo Quiliano è stata prima impegnata in un collegiale della Nazionale a Roma, poi nello stage internazionale di Pontarlier in Francia dove erano presenti atlete delle Nazionali Francese e Svizzera; attualmente sta partecipando allo stage della Nazionale Italiana a Praedleves (CN), e la prossima settimana rifinirà la preparazione a Lignano sempre con i compagni azzurri.

“È un periodo cruciale e lo voglio affrontare nel migliore dei modi visto che appena prima dei Campionati Europei ci sarà il test di ammissione alla facoltà di architettura. In ogni caso mi sono preparata al massimo delle mie possibilità e sono fiduciosa per il mio esordio agli Europei” afferma decisa la giovane Campionessa Italiana.

Il presidente Sharin Filippo Faranda dichiara soddisfatto: “Per la nostra società è un motivo di orgoglio speciale avere un’atleta in grado di cimentarsi su palcoscenici tanto prestigiosi, tuttavia non ci possiamo sedere sugli allori visto che dal primo di settembre ricominceranno tutti i nostri corsi per bambini, ragazzi ed agonisti che nei prossimi anni speriamo seguiranno le orme di Margherita. Anzi colgo l’occasione per invitare in palestra in via Rossi a Valleggia tutti i giovani che si vogliono avvicinare al mondo del Judo”.